Museo accessibile

Vietato non toccare

Fab Lab Frosinone > Progetti > No Profit > Vietato non toccare

Vietato non toccare

SettoreNo-Profit
Anno2018
Autore(i)Fab Lab Frosinone, Fondazione Umberto Mastroianni di Arpino, Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti-Frosinone
ProgettoGiorgia Nicol Della Rosa, Bando Pubblico “Torno Subito 2017”

Vuoi sostenere il progetto? Puoi effettuare una donazione alle seguenti coordinate:

Associazione Fab Lab Frosinone – Officine Giardino aps
Istituto : Unicredit
Iban: IT 90 J 02008 14803 000104770896
Swift Code: UNCRITM1D62
Causale: Progetto “Museo accessibile”

Il progetto #vietatonontoccare, ideato da Fab Lab Frosinone, in collaborazione con la Fondazione Umberto Mastroianni di Arpino e l’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, sezione provinciale di Frosinone, ha l’obiettivo di favorire l’accessibilità museale per i non vedenti e gli ipovedenti attraverso le tecniche digitali legate al 3D – modellazione, rilievo e stampa tridimensionale.

Il percorso di visita è immaginato per essere integrato in quello tradizionale grazie ad ausili tiflodidattici: plastici in scala della Fondazione Mastroianni, riproduzione di alcune opere significative della collezione dell’artista Umberto Mastroianni, didascalie e guide in braille e in nero.

Il percorso, che si snoda negli ambienti e tra le opere dell’artista Umberto Mastroianni, è calibrato su un pubblico di non vedenti e ipovedenti ma si rivolge anche a tutti coloro che desiderano un approccio di visita non tradizionale, sperimentando il rapporto personale con l’opera d’arte.

Un plastico tattile tridimensionale, apre il percorso di visita e descrive gli ambienti della Fondazione accessibili al pubblico, contrassegnati, come le opere, da etichette in braille e in nero. Il plastico è corredato da una guida in braille e da una in grandi caratteri, nelle quali sono riportate le didascalie delle opere e alcuni testi descrittivi che accompagnano il visitatore nella conoscenza dell’artista, dell’edificio e del percorso di visita. Alcune opere, scelte tra le più significative della produzione dell’artista, sono state riprodotte in copie in scala, attraverso la modellazione e la stampa tridimensionale.

Elena Papetti: “Il Fab Lab Frosinone nella sua attività di promozione sul territorio e non solo, è molto attento alle tematiche sociali. Il progetto #vietatonontoccare rappresenta il primo passo verso la definizione di un percorso guidato che, attraverso il supporto di guide e didascalie in braille e con la collaborazione della Fondazione Umberto Mastroianni di Arpino e l’Unione dei Ciechi e degli Ipovedenti di Frosinone, porterà alla fruizione completa delle opere selezionate.
L’obiettivo è quello di riprodurre l’intera collezione dell’artista Umberto Mastroianni presso la Fondazione, per questo è stata aperta una raccolta fondi per il progetto museo accessibile, volta a sviluppare ulteriormente la riproduzione delle opere attraverso le tecniche di fabbricazione digitale.

Campagna raccolta fondi: Puoi fare una donazione alle seguenti coordinate

Associazione Fab Lab Frosinone – Officine Giardino aps
Istituto : Unicredit 
Iban: IT 90 J 02008 14803 000104770896
Swift Code: UNCRITM1D62
Causale: Progetto “Museo accessibile”